Maggiori informazioni

Tempo di lettura: 1 minuto

Acai bowl con ananas e banana disidratati

La smoothie bowl pre o post workout di Gnambox

Chi ci segue sui social si sarà sicuramente appassionato alle nostre IG STORIES tra crossfit e personal trainer. Una delle cose che abbiamo imparato facendo sport è che gli spuntini sono fondamentali. Le smoothie bowl sono la nostra salvezza perché possiamo sempre trovare varianti in base alla stagione e alle voglie che abbiamo. Il segreto per rendere le bowl bellissime da fotografare per i social è il topping! La frutta disidratata è una delle nostre arme segrete ed è per questo che in questa ricetta ti volgiamo far conoscere l’essicazione home-made.

Con la funzione speciale "Essiccazione" del nostro forno combinato Miele possiamo essiccare, disidratare e ottenere ingredienti da aggiungere ai nostri piatti come chips di verdure oppure preparare il dado in casa.

Ingredienti per 2 persone

  • 200 g yogurt greco 0%
  • 1 banana
  • 1 cucchiaio di polvere di acai
  • 100 ml latte di cocco
  • miele (facoltativo)

Toppings

  • mirtilli e lamponi freschi
  • ananas e banana (da disidratare)
  • granella di pistacchi
  • miele

Procedimento

Frulla tutti gli ingredienti finché la consistenza è liscia e cremosa. Aggiungi a piacere il miele per dolcificare. Per lo smoothie puoi utilizzare anche della frutta congelata, noi quando abbiamo frutta matura che non riusciamo a consumiamo la congeliamo sempre, pronta per essere frullata evitando così di buttarla.

Per la frutta essiccata

Taglia la banana a fette sottili. Pulisci l'ananas, taglialo a fette e poi a pezzetti.

Disponi la frutta sulla teglia antiaderente in Perfect Clean senza l'utilizzo di carta forno e inforna per 8 ore con l'applicazione speciale Essiccazione del forno Miele alla massima temperatura (70°C). Il Perfect Clean è un trattamento brevettato da Miele dalle incredibili proprietà antiaderenti che riduce ad una semplice passata di spugna la pulizia e garantisce una rosolatura impeccabile.

Componi la tua bowl decorando la superficie con frutti rossi freschi, frutta disidratata e granella di pistacchio. Lo spuntino è pronto!