Tessuti misti

Aggiungendo la viscosa, il cotone acquista eleganza; grazie all'unione con il cotone, il cashmere è accessibile anche in termini di costo. I classici tessuti misti sono composti da cotone e fibre sintetiche. Anche i tessuti in microfibra sono sempre frutto di una combinazione di diversi tessuti base. Per la loro cura, è importante ricordare che è il componente più sensibile a determinare il programma di lavaggio.

Lavaggio: Andate sempre sul sicuro con il programma automatico Miele brevettato1) per carichi combinati di biancheria in cotone e capi. Grazie a un procedimento tecnico studiato nei dettagli, un sensore riconosce la composizione del carico e il sistema elettronico adegua di conseguenza il programma di lavaggio.

Asciugatura: Anche in questo caso si consiglia il programma automatico Miele per un'asciugatura delicata.

Stiratura: Le fibre miste si stirano sempre alla temperatura adatta per la fibra mista più delicata. Un capo in misto lino e viscosa si dovrebbe per esempio stirare solo a una temperatura bassa, adatta per la viscosa.