Chirurgia assistita da robot

Robotvario

La soluzione Miele per il trattamento degli strumenti robotici - Il nuovo sistema di trattamento ROBOTVARIO di Miele Professional è composto da un carrello di carico appositamente studiato, un nuovo programma di trattamento e prodotti chimici adeguati.

Trattamento di strumenti robotici

La complessità degli strumenti robotici della chirurgia mininvasiva richiede il trattamento sicuro e affidabile della strumentazione. Il nuovo sistema di trattamento ROBOTVARIO di Miele Professional è composto da un carrello di carico appositamente studiato, un nuovo programma di trattamento e i prodotti chimici adeguati che, insieme, consentono a Miele Professional di proporre una soluzione innovativa per la pulizia e la disinfezione sicura ed efficace degli strumenti robotici.

Il carrello di carico E 428, utilizzabile nelle macchine automatiche per il lavaggio e la disinfezione PG 8536, può accogliere e trattare fino a sei strumenti con gambo. Per ogni strumento sono disponibili due allacciamenti: uno per il lavaggio separato della scatola comandi e uno per il lavaggio dell'interno del gambo, compresa la parte critica del terminale distale.

Il procedimento


Il nuovo programma, che dura solo poco più di un'ora, non richiede il prelavaggio. Negli strumenti robotici viene prima iniettato per mezz'ora il detersivo consigliato da Miele, che scioglie i residui organici. All'occorrenza, questa fase può essere seguita dalla rimozione di residui grossi o coagulati dai terminali di lavoro, prima di allacciare gli strumenti all'E 428. Il trattamento meccanico successivo assicura un lavaggio e una disinfezione sicuri e affidabili:

  • Circa 30 minuti a 45 °C
  • Risciacquo intermedio intenso 
  • Disinfezione termica a 90 °C
  • Asciugatura a 100 °C

In tutte le fasi del programma si utilizza acqua demineralizzata che impedisce la posa di residui, soprattutto nella cavità dello strumento, punto critico durante il lavaggio. In questo modo è possibile garantire lavaggi efficaci e la sicurezza del paziente.

 

Carrello di carico E428

Le funzioni in dettaglio

  • Da utilizzare con le macchine automatiche per il lavaggio e la disinfezione PG 8535
  • Per trattare fino a sei strumenti con gambo della chirurgia assistita da robot.
  • Dotato di un doppio allacciamento e un allacciamento di riserva per ogni strumento