Maggiori informazioni

Insalata mista con vinaigrette al caffè

Con fettine di pancetta fritta, crostini e uova di quaglia in camicia.

Un’insalata preparata con il caffè? Si, grazie! Quest’insalata mista abbina gli ingredienti migliori per un piatto leggero davvero perfetto.

Lasciatevi conquistare dal gusto innovativo di questa leggera insalata mista arricchita con coppa, crostini e un’insolita ma deliziosa vinaigrette preparata con caffè freddo, succo di mela e senape al miele. Inoltre, le foglie d’insalata condite con le uova di quaglia in camicia la rendono una gioia per gli occhi.

Porzioni: 4

Ingredienti:

Per la vinaigrette

  • 1 cucchiaio di aceto balsamico bianco
  • 6 cucchiai di caffè freddo e forte
  • 3 cucchiai di succo di mela torbido naturale
  • 1 cucchiaio di senape in grani
  • 1 cucchiaio di miele selvatico
  • sale dell’Artico (sale marino)
  • pepe nero macinato fresco
  • 4 cucchiai di olio d’oliva vergine

Für den Salat

  • 120 g circa di insalata mista (rucola, spinaci novelli, crescione, dente di leone, fiori organici, ecc.)
  • 1 baguette,
  • 50 g di coppa tagliata a fettine sottili (tipo di pancetta italiana, tagliata dal collo),
  • 12 uova di quaglia fresche
  • sale
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • carta da cucina

Preparazione:

  1. Mescolate insieme tutti gli ingredienti per la vinaigrette e assaggiate.
  2. Lavate le foglie di insalata, scolatele e asciugatele.
  3. Preriscaldate il forno. Impostazioni del forno: 180 °C a calore superiore e inferiore.
  4. Tagliate la baguette a fette molto sottili. Disponete le fette di baguette e la pancetta su una teglia da forno e posizionate quest’ultima sul terzo ripiano del forno a partire dal basso. Tostate il tutto per 6-7 minuti. Girate le fette di pane e la pancetta.
  5. Rompete le uova, uno alla volta, disponendole separatamente in un bicchierino o in un portauovo.
  6. In una padella piccola, di circa 18 cm di diametro, portate a ebollizione 300 ml di acqua con 2 cucchiai di sale e l’aceto di vino bianco. Una volta giunti a ebollizione, riducete la fiamma al minimo, disponete le uova di quaglia uno alla volta nell’acqua calda, ma non in ebollizione, e fatele sobbollire per 2-3 minuti. Rimuovete la uova uno alla volta con una forchetta e asciugatele con la carta da cucina.
  7. Condite le foglie d’insalata con la vinaigrette e distribuitele nei piatti. Aggiungete le fettine di pancetta e i crostini. Guarnite con le uova di quaglia e irrorate con la vinaigrette rimasta. Servite subito.

Suggerimenti:

  • Le baguette sono più semplici da tagliare a fette sottili se sono vecchie di uno o due giorni. La maniera più semplice è utilizzare un’affettatrice per pane.
  • Il gusto dei crostini è più sofisticato se, dopo averli tostati, li strofinate con uno spicchio d’aglio spellato.
  • Fate attenzione se utilizzate un piano cottura tradizionale: l’acqua non deve più bollire quando fate sobbollire le uova!

Produktion: Regine Smith Thyme
Foodstyling: Marlies Klosterfelde-Wentzel
Styling: Katrin Heinatz
Immagine: © Wolfgang Kowall