Condizioni Generali di Vendita

Webshop

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono state redatte in ossequio alla normativa disciplinante il contratto a distanza di cui al D.Lgs. 206/2005, parte III, titolo III, capo I, sezione II (art. 50 e ss.), come modificato dal D.lgs. n. 21/2014 (c.d. Codice del Consumo), tenuto conto che i prodotti sul presente sito http://shop.miele.it sono offerti in vendita solo ai soggetti qualificabili come consumatori secondo il citato D.lgs. 206/2005.

 

1. Premessa

1.1 Il Titolare del presente sito internet “http://shop.miele.it” è Miele Italia S.r.l., con sede legale in Str. di Circonvallazione 27, 39057 S. Michele/Appiano (BZ)

1.2 Tutti gli ordini effettuati tramite Internet con Miele Italia S.r.l. sono disciplinati dalle presenti Condizioni Generali di Vendita e, quindi, hanno valore esclusivamente in relazione agli acquisti online effettuati sul predetto sito internet.

Con la trasmissione di un ordine si dichiara di avere letto, compreso ed accettato le presenti Condizioni Generali di Vendita.

1.3 Miele Italia S.r.l. si riserva in ogni momento il diritto di modificare le presenti Condizioni Generali di Vendita pubblicandone una nuova versione su questo sito web. Le Condizioni Generali di Vendita applicabili sono quelle pubblicate su questo sito web al momento della effettuazione dell'ordine.

 

2. Registrazione

2.1 L'effettuazione di un ordine può avvenire previa registrazione dell'utente del sito web. E’ severamente vietato inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia. I dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati e non di terzi, oppure di fantasia. E’ espressamente vietato effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona o inserire dati di terzi.

2.2 La Miele Italia S.r.l. dovrà essere informata su cambiamenti di indirizzo o su altre modifiche attraverso l’aggiornamento tempestivo dei dati personali su questo sito Web.

 

3. Password

3.1 Al momento della registrazione su questo sito internet, sarà chiesto di scegliere una password. Questa password è strettamente confidenziale e non dovrà pertanto essere divulgata a terzi, con assunzione di responsabilità, a carico dell’utente, per il suo utilizzo e per tutti gli ordini trasmessi con la medesima password.

3.2 La Miele Italia s.r.l. dovrà essere immediatamente informata anche del mero sospetto che qualcun altro conosca o stia utilizzando detta password.

 

4. Privacy

4.1 I dati comunicati, necessari alla regolare esecuzione del contratto, saranno trattati in conformità alle disposizione del D. Lgs. 2003 n. 196 in materia di “Protezione dei dati personali”. E' possibile consultare quil'informativa sulla privacy.

 

5. Ordini

5.1 Trasmettendo un ordine attraverso questo sito internet, sorge l’obbligo di acquistare i prodotti selezionati, conformemente alle presenti Condizioni Generali di Vendita.

 

6. Conferma dell’ordine

6.1 L’ordine trasmesso attraverso questo sito non costituisce un'obbligazione vincolante fino al momento in cui Miele Italia S.r.l. non invierà conferma via e-mail.

6.2 Miele Italia S.r.l. si riserva il diritto, a propria discrezione, di rifiutare gli ordini, in particolare in caso di precedenti fatture non pagate.

6.3 Miele Italia S.r.l. accetta ordini per prodotti nei limiti delle quantità esistenti in magazzino. Pertanto l'accettazione della proposta d'acquisto è subordinata alla disponibilità a magazzino dei prodotti stessi. In caso di mancata esecuzione dell'ordinazione dovuta alla indisponibilità, anche solo temporanea, del bene richiesto, Miele Italia S.r.l. si impegna a darne comunicazione tempestivamente al Cliente e a provvedere al rimborso delle somme eventualmente corrisposte per il pagamento della fornitura.

6.4 I dati registrati da Miele Italia S.r.l. costituiranno prova dell’ordine e dell’intera transazione. I dati registrati attraverso il sistema di pagamento costituiranno prova della transazione finanziaria

 

7. Prezzo

7.1 I prezzi applicabili per prodotti ordinati sono quelli che risultano pubblicati su questo sito alla data della trasmissione dell’ordine. Tali prezzi sono espressi in Euro (€) e si intendono comprensivi dell’Imposta sul Valore Aggiunto (I.V.A.) in vigore per le rispettive categorie merceologiche di appartenenza. Non sono incluse invece le spese di spedizione.

7.2 Le spese di spedizione sono fatturate sulla base delle tariffe indicate su questo sito alla data della trasmissione dell’ordine. Tali tariffe sono definite in funzione della dimensione dell’ordine.

7.3 Miele Italia S.r.l. si riserva il diritto di modificare in ogni momento i prezzi e le spese di spedizione e di annullare una conferma d'ordine in caso di errore evidente nel sistema di calcolo o nei dati.

 

8. Consegna tramite corriere

8.1 Tutti gli ordini confermati da Miele Italia S.r.l. saranno consegnati all’indirizzo di spedizione indicato al momento della trasmissione dell’ordine.

8.2 Miele Italia S.r.l. farà tutto il possibile per assicurare le consegne entro: 3-5 giorni lavorativi dal ricevimento dell’ordine in caso di spedizione di accessori/detergenti; 15 giorni lavorativi dal ricevimento dell’ordine in caso di spedizione di elettrodomestici o in caso di ordini misti elettrodomestici più accessori/detergenti.

8.3 Le consegne vengono effettuate esclusivamente in Italia.

 

9. Verifica della merce

9.1 L’acquirente deve verificare la quantità e il buono stato della merce al momento della consegna.

9.2 Nel caso in cui venisse riscontrato il danneggiamento della merce o la non conformità della stessa ai quantitativi ordinati, ciò dovrà essere segnalato al trasportatore firmando con riserva il documento di consegna ed informando immediatamente la Miele Italia S.r.l., la quale provvederà, previa verifica, alla integrazione della merce mancante e valuterà la sussistenza dei presupposti per la eventuale sostituzione della merce danneggiata.

9.3 Eventuali reclami dovranno essere indirizzati alla Miele Italia S.r.l., Str. di Circonvallazione 27, 39057 S. Michele/Appiano (BZ).

 

10. Garanzia

Tutti i prodotti venduti su questo sito sono coperti dalla garanzia di conformità relativa ai prodotti che presentino difetti di conformità e/o malfunzionamenti non riscontrabili al momento dell'acquisto, purché i prodotti stessi siano utilizzati correttamente e con la dovuta diligenza e cioè nel rispetto della sua destinazione e di quanto previsto nella eventuale documentazione tecnica, con osservanza delle varie norme operative ivi indicate. La predetta garanzia non sarà altresì applicabile in caso di negligenza, incuria nell'uso e nella manutenzione del prodotto, di collegamento di quanto acquistato ad impianti elettrici o di qualsiasi altro tipo di collegamento non a norma.

All’acquirente qualificabile come “Consumatore” il Codice del Consumo riconosce la garanzia legale di conformità al contratto di vendita del beni acquisitati.

In caso di difetto di conformità, il Consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto.

In particolare, il Consumatore può chiedere, a sua scelta, di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi (da intendersi quali costi indispensabili per rendere conformi i beni), salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro.

Il Consumatore, in alternativa, può richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto nel caso in cui la riparazione e la sostituzione sono impossibili o eccessivamente onerose ovvero non si sia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro un termine congruo ovvero la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbia arrecato notevoli inconvenienti al Consumatore.

Un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto.

La garanzia di conformità riguarda i difetti di conformità che si manifestino entro il termine di due anni dalla consegna del bene e che siano denunciati, a pena di decadenza, entro il termine di due mesi dalla data della scoperta del difetto.

 

11. Diritto di Recesso

Ai sensi dell’art.49, comma 4, il consumatore ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni.

Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno:

 a) in caso di un contratto di servizi, dal giorno della conclusione del contratto;

 b) nel caso di un contratto di vendita, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico dei beni o

1) nel caso di beni multipli ordinati dal consumatore mediante un solo ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dell'ultimo bene;

2) nel caso di consegna di un bene costituito da lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dell'ultimo lotto o pezzo;

Per esercitare il diritto di recesso, il consumatore è tenuto a informare la presso Miele Italia S.r.l. (Strada di Circonvallazione 27, 39057 San Michele-Appiano (BZ), nr. di telefono 0471 666111, nr. di fax 0471 666 350) della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta, fax o posta elettronica). A tal fine può utilizzare il modulo tipo di recesso allegato, ma non è obbligatorio.

È anche possibile compilare e inviare elettronicamente il modulo tipo di recesso o qualsiasi altra esplicita dichiarazione sul sito web [www.miele.it]. Nel caso si scegliesse detta opzione, sarà trasmessa senza indugio conferma di ricevimento del recesso su un supporto durevole (ad esempio per posta elettronica).» Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente l’invio della comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

 

Effetti del recesso

In caso di recesso dal contratto, saranno rimborsati tutti i pagamenti effettuati, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti da eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard offerto dalla Miele), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui alla Miele perverrà comunicazione del recesso. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato per la transazione iniziale, salva diversa espressa indicazione; in ogni caso, non sono previsti costi quale conseguenza di tale rimborso.

In caso di recesso i beni saranno ritirati dalla Miele Italia s.r.l., con costi a carico del consumatore.

Il costo è stimato essere pari a un massimo di circa 100 EUR.

Il consumatore è responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

 

Modulo di recesso tipo

— Ai sensi dell’art.49, comma 1, lett. h) - (compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto)

— Destinatario [il nome, l’indirizzo geografico e, qualora disponibili, il numero di telefono, di fax e gli indirizzi di posta elettronica devono essere inseriti dal professionista]:

— Con la presente io/noi (*) notifichiamo il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti beni/servizi (*)

— Ordinato il (*)/ricevuto il (*)
— Nome del/dei consumatore(i)
— Indirizzo del/dei consumatore(i)
— Firma del/dei consumatore(i) (solo se il presente modulo è notificato in versione cartacea)
— Data


12. Pagamento

12.1 I pagamenti tramite carta di credito sono dovuti ed esigibili immediatamente. Ogni acquisto avviene nella massima sicurezza grazie all’utilizzo dei più avanzati sistemi tecnologici nel campo dell'e-commerce e con sistemi di codificazione (SSL) per proteggere i tuoi dati personali e le informazioni sulla tua carta di credito da accessi non autorizzati. Infatti, i dati delle carte di credito vengono inviati, nel corso dell'effettuazione dell'ordine, a UniCredit S.p.A. e sono protetti contro l'accesso non autorizzato mediante il trasferimento crittografato di dati SSL ('Secure Socket Layer'). Tali dati non sono accessibili a terzi. Una volta completato l'ordine, riceverai una e-mail di conferma contenente il tuo Numero d'Ordine ed il riepilogo dei dettagli del tuo acquisto. Ricorda che potrai controllare lo stato del tuo ordine in qualsiasi momento nella sezione apposita del tuo profilo. In caso di scelta del Bonifico Bancario o del Conto Corrente Postale ti chiediamo di effettuare il pagamento entro 5 giorni dal ricevimento della e-mail di conferma dell’ordine. Diversamente, Miele è autorizzata ad annullare l’ordine stesso.

 

13. Forza Maggiore

13.1 Miele Italia S.r.l. farà tutti gli sforzi necessari per mantenere fede alle proprie obbligazioni. Tuttavia, Miele Italia S.r.l. non può essere ritenuta responsabile per ritardi o mancata consegna provocata da circostanze al di fuori del suo ragionevole controllo. Tali circostanze includono scioperi, guerre, atti di terrorismo, catastrofi naturali e qualsiasi altro evento che rende impraticabile la produzione, il trasporto o la consegna dei prodotti.

 13.2 Nel caso di ritardi nella consegna dei prodotti per le ragioni di cui al precedente punto 13.1, Miele Italia S.r.l. garantirà il rispetto delle proprie obbligazioni non appena possibile

 

14. Luogo di applicazione della legge e Foro competente

14.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono disciplinate dalla legge Italiana. Per tutto quanto non specificamente indicato nelle presenti Condizioni si richiama il D.lgs. 206/2005.

14.2 Per ogni controversia riguardante le presenti Condizioni o la compravendita dei prodotti, sarà competente il giudice del luogo di residenza o domicilio dell’acquirente- consumatore, se ubicati nel territorio dello Stato, fatto salvo quanto previsto dall’articolo 19 del D.Lgs. 70/2003.

 

04/2018
Miele Italia S.r.l.

Contratti di servizio

CONDIZIONI CONTRATTUALI PACCHETTI SERVIZI ASSISTENZA

Note generali

Queste condizioni contrattuali integrative si applicano alla vendita da parte di Miele Italia, Strada di Circonvallazione, 27, 39097 San Michele-Appiano (BZ) del Miele Service Certificate ai consumatori tramite questo sito web. Il servizio è erogato direttamente da Miele o da rivenditori specializzati autorizzati. Il servizio può essere erogato dai rivenditori specializzati Miele o dai loro subappaltatori. In caso di disaccordi, i termini del contratto supplementare hanno la precedenza sulle condizioni generali Miele.

 

Stipula del contratto

La presentazione del Miele Service Certificate all'interno dell’eShop Miele non configura un'offerta di contratto. L’ordine trasmesso a Miele è vincolante solo quando il cliente clicca su CONFERMA ORDINE. Il cliente riceverà immediatamente una conferma d'ordine via email. Questa conferma dell'ordine non configura comunque ancora un'accettazione dell'ordine.

Nel momento in cui Miele accetta l'ordine e stipula il contratto, il cliente riceverà una conferma dell'ordine via email.  Il cliente riceverà successivamente il contratto in formato cartaceo via posta. Il consumatore può registrare e visualizzare le garanzie acquistati nella area personale sull'eShop Miele.

 

1. Validità

1.1 Il contratto di servizi CleanCare (di seguito brevemente CleanCare) può essere stipulato solo per aspirapolvere Miele nuovi entro il termine della durata biennale della garanzia legale di conformità, che inizia a decorrere dalla data di consegna dell’aspirapolvere.

1.2 CleanCare entra in vigore a seguito del versamento dell’importo previsto per l’acquisto del pacchetto servizi CleanCare. Non appena in possesso del certificato, si raccomanda di confrontare il numero di matricola riportato nello stesso con il numero di matricola dell’apparecchio. Il numero di matricola dell’apparecchio si trova sulla targhetta dati dello stesso. Il certificato è valido solo se i due numeri corrispondono.

1.3 CleanCare non è trasferibile ad altri elettrodomestici. In caso di cambio di proprietà, CleanCare continua ad essere in vigore per l’apparecchio registrato.

1.4 Le prestazioni vengono fornite esclusivamente all’interno del territorio dello Stato italiano, della Repubblica di San Marino e dello Stato Vaticano.

1.5 In caso di utilizzo di sacchetti polvere non originali Miele, Lei decade dal diritto alla riparazione, riportata al punto 2.3, decade.

2. Prestazioni

2.1 Con l’acquisto di CleanCare Miele fornisce in una unica spedizione, 3 confezioni di sacchetti polvere originali Miele (che contengono: sacchetti polvere, un filtro motore e un filtro Super Air Clean). Per ogni ulteriore acqauisto di sacchetti per aspirapolvere Miele, valgonole condizioni come riportate al punto 2.2.

2.2 Per l’acquisto in Internet di accessori e prodotti Miele per la cura dell’aspirapolvere Le riserviamo uno sconto del 10%.

2.3 Per tutta la durata del presente contratto le eventuali spese di riparazione sono a carico di Miele entro i limiti riportati al punto 4.

2.4 Se una riparazione è antieconomica o impossibile, Miele si riserva il diritto di rimborsare, al posto della riparazione, il valore attuale del Suo aspirapolvere o di mettere a disposizione un apparecchio di uguale valore.

2.5 I pezzi sostituiti nell’ambito di una riparazione diventano proprietà di Miele.

3. Durata

3.1 La garanzia legale di due anni inizia a decorrere dalla data di consegna dell’aspirapolvere risultante dallo scontrino, dalla fattura o dalla bolla di consegna). Per i clienti che acquistano il pacchetto servizi CleanCare, Miele estende la garanzia legale per ulteriori 3 anni, alle condizioni qui riportate.

3.2 Se l’aspirapolvere viene sostituito da Miele, il cliente mantiene il diritto alle prestazioni qui convenute sino alla scadenza del presente contratto. Qualora Miele ritenesse impossibile riparare il prodotto e rimborsasse il valore del prodotto, il cliente decade dal diritto alle prestazioni qui convenute.

4. Esclusioni

4.1 Miele si assume esclusivamente le spese delle riparazioni eseguite dal servizio di assistenza tecnica Miele. Se all’atto della riparazione non viene rilevato alcun guasto da imputare alla responsabilità di Miele, verrà addebitata al cliente una mezz’ora di lavoro secondo le tariffe al momento in vigore.

4.2 Miele non si accolla le spese per riparazioni nei seguenti casi:
- inosservanza delle prescrizioni per la sicurezza e avvertenze, riportate nelle istruzioni d’uso
- colpa propria del cliente o insufficiente cura dell’apparecchio,
- uso improprio o per scopi professionali
- danni causati da aspirazione di sostanze liquide e umide, oggetti ardenti o incandescenti (p.es. sigarette, cenere o carbone), toner delle stampanti o delle
fotocopiatrici, sostanze facilmente infiammabili o esplosive o gas, oggetti pesanti, duri oppure appuntiti;
- danni intenzionali o colposi da parte del proprietario o di terzi;
- riparazioni non correttamente eseguite;
- influssi esterni (forza maggiore);
- pezzi usurati;
- sostituzione di batterie;
- danni esterni come graffi e bugne;
- uso di accessori e pezzi di ricambio non originali Miele;
- danni ad accessori (p.es. consumo di setole di spazzole a pavimento ecc.).

5. Responsabilità

Valgono le condizioni di garanzia come da normativa vigente (articoli 128 e seguenti del D.Lgs. 206/2005 – Codice del Consumo).

6. Assistenza tecnica

6.1 In caso di guasto potrà rivolgersi ad un centro di assistenza tecnica Miele autorizzato, selezionando il numero 0471 670 505.

6.2 In caso di riparazione è necessario esibire la scheda CleanCare che è parte integrante del seguente contratto e che riporta gli estremi dell’apparecchio in Suo possesso unitamente al documento comprovante l’acquisto (es. scontrino o bolla di consegna).

7. Controversie

Per qualsiasi controversia è competente il foro di Bolzano

Condizioni Miele Service Certificate